City Angri. Il tecnico Rega in vista della nuova stagione: “Bilancio positivo, tocca esprimersi sul campo”

A pochi giorni dell’inizio del campionato abbiamo intervistato il mister del City Angri, Bruno Rega che ci ha amabilmente intrattenuto discutendo di tutto, fornendoci infine le sue aspettative sulla prossima stagione.
A che punto siamo?
Il lavoro è stato completato, abbiamo acquistato 5 calciatori di assoluto valore. Calciatori come Fabio D’Antonio, Ruocco, Tortora e gli altri due dello stabia non hanno bisogno di presentazione ora bisogna solo lavorare sul campo, se poi si evidenziassero problemi interverremo per sanarli. Sapete nel calcio basta poco rovinare tutto quello che di buono è stato fatto.
Lei Mister conosce molto bene la Prima Categoria che tipo di insidie può trovare una squadra neo promossa come il City Angri in questo campionato?
Possiamo dire che per come siamo strutturati e per il tipo di squadra allestita i problemi possono nascere solo dall’interno del gruppo.
Quindi partire bene è fondamentale dobbiamo farci trovare pronti per l’inizio e non come l’anno scorso dove siamo partiti con il freno a mano tirato. Le altre squadre non le conosco non so se ci sia una squadra che possa ammazzare il campionato. Lo vedremo subito dopo le prime 5/6 partite ci renderemo conto che tipo di campionato ci aspetti
Mister possiamo fare un bilancio del City? 
Se devo fare un bilancio è sicuramente un bilancio più che positivo ma adesso tocca esprimersi sul campo e sul campo tutto diventa più complicato. I ragazzi sono pronti sarebbe bello coronare anche quest’anno con la vittoria in campionato che ci darebbe entusiasmo e consapevolezza di aver lavorato bene.
Comunicato Stampa City Angri
Condividi