Città di Gragnano. Tutto pronto per la campagna abbonamenti, Barile: “Possiamo farlo, riprenDitela”

Una nuova stagione è alle porte, una stagione che per il club gialloblù sarà di ripartenza e costruzione. Ripartire costruendo una società solida ed equilibrata, capace di infiammare di nuovo il popolo gialloblù, riportandolo al San Michele.

Proprio su questo tema, quello del rapporto con la piazza, assolutamente centrale e fondamentale, l’ASD Città di Gragnano comunica che gioved√¨ 22 agosto partirà ufficialmente la campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2019/2020.

Lo slogan scelto della società è semplice ed inequivocabile: RiprenDiamola. Riprendiamo la Serie D, riprendiamoci una categoria che Gragnano ha dimostrato di meritare sul campo per ben quattro anni. Insieme nulla è impossibile!

Fino a sabato 31 agosto 2019, il costo dell’abbonamento sarà di ‚Ǩ40 mentre a partire da domenica 1 settembre e fino allo svolgimento della prima gara interna di Campionato il costo passerà ad ‚Ǩ50. La tessera darà diritto all’ingresso a tutte le gare interne dei gialloblù, eccetto una per la quale la società si riserverà di organizzare una Giornata Gialloblù. Da sottolineare che le gare interne al San Michele verranno disputate la domenica mattina con orario d’inizio alle ore 11.

La vendita degli abbonamenti sarà gestita direttamente dalla società Previfin Sport che provvederà ad aprire un punto vendita presso lo stadio San Michele e la campagna sarà curata in prima persona dal Direttore Generale Alessandro Barile. Nei prossimi giorni sarò a Gragnano per occuparmi sul campo delle varie questioni operative e gestionali che riguardano il mio ruolo. Non voglio illudere i tifosi perch√© è con i fatti, e non con le parole, che possiamo e vogliamo riconquistarli ma la volontà della società è quella di ritornare in Serie D, ripeto senza illudere nessuno ma lavorando sodo. Stiamo organizzando una conferenza stampa, che con ogni probabilità si terrà venerd√¨ 30 agosto, per presentare nuovamente, nei dettagli, il nostro progetto, tecnico e gestionale. Di una cosa siamo però certi e cioè che possiamo riprenDerla, abbiamo le qualità e le potenzialità per farlo con un San Michele nuovamente capace di rappresentare il fatidico e decisivo dodicesimo uomo. Forza Gragnano!

Ufficio Stampa ASD Città di Gragnano

Condividi