Cimitile. Il cuore non basta, granatieri KO a testa alta col Grotta

La quarta giornata di ritorno ha visto il Cimitile far visita alla copolista Grotta. I granatieri , reduci dalla vittoria importante nel derby col San Vitaliano, hanno resistito fino al minuto 15 della ripresa per poi subire tre reti dagli Irpini . A condizionare la prestazione del Cimitile è l’espulsione capitata al minuto 13 a Liparuli . Ed infatt due minuti più tardi i padroni di casa si sono portati in vantaggio con Sacco per poi raddoppiare due minuti più tardi con Pirone . Al minuto 37 è Pirone a realizzare la sua doppietta personale e il terzo gol per gli ultimi , ma Di Benedetto Antonio al minuto 40 realizza il gol del definitivo 3-2.

Condividi