Cavese. Quasi ultimate le visite mediche: scelta la location per il ritiro precampionato

Proseguono a gonfie vele le consuete visite mediche di rito e le analisi cliniche del caso tra le file della Cavese del presidente Massimiliano Santoriello. La squadra guidata da mister Giacomo Modica continua a sottoporsi a quelli che sono ormai gli ultimi test atletici e medici presso i Centri Verrengia e il Laboratorio Biocava, seguendo rigidamente il protocollo di sicurezza varato dalla FIGC. Infatti, oltre alle solite analisi di rito, la compagine blufoncé sta svolgendo anche una serie di tamponi e test sierologici, previsti dal protocollo anti Covid-19.

Dopo le operazioni preliminari all’attività sportiva, la Cavese di Giacomo Modica partirà alla volta di Nusco. È stata appunto scelta una meta della provincia di Avellino per il ritiro precampionato. La partenza è prevista per domenica. La squadra blufoncé rimarrà nella località irpina fino a sabato 29 agosto. I metelliani alloggeranno all’Hotel Colucci, situato nel centro storico di uno dei più bei borghi d’Italia. Gli allenamenti si terranno presso il vicino stadio comunale “Fontanelle”.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi