Cavese. Domani nuovo ciclo di tamponi

Continua a passo spedito il lavoro in casa Cavese in vista della prossima stagione. La macchina organizzativa della società del presidente Massimiliano Santoriello è già pronta per dare il via al ritiro precampionato che si svolgerà nell’affascinante borgo irpino di Nusco. La Cavese resterà in ritiro fino a sabato 29 agosto. I metelliani alloggeranno all’Hotel Colucci. Mentre gli allenamenti si terranno allo stadio comunale “Fontanelle”.

Ma prima di partire all’insegna del nuovo romitaggio estivo, il club blufoncé è in attesa delle necessarie autorizzazioni. Questo a causa del caso Covid-19 che ha colpito gli aquilotti, prendendo di mira un tesserato della stessa società metelliana risultato positivo ai test sierologici e adesso isolato come da protocollo. Un problema non da poco che ha appunto costretto la Cavese di Santoriello ad annullare la conferenza stampa dell’8 agosto prevista per la presentazione della nuova stagione. La stessa sarebbe dovuta andare in scena presso la “Sala Maestrale” dell’Holiday Inn.

Proprio per non lasciare nulla di intentato e rispettare alla lettera le norme di sicurezza imposte dalla FIGC, la Cavese nella giornata di domani sottoporrà la squadra guidata da mister Giacomo Modica ad un ulteriore ciclo di tamponi dopo quello effettuato due giorni fa in cui l’intero gruppo è risultato negativo.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi