Cavese. Blufoncé a caccia del primo successo stagionale: i convocati di Moriero in vista della Vibonese

Si respira aria di riscatto in casa Cavese.I blufonc√©, dopo la pesante sconfitta rimediata all’Oreste Granillo contro la Reggina di Domenico Toscano (5-1), sono pronti a rialzarsi e acciuffare i primi tre punti della stagione. Un pareggio e una sconfitta messi a referto sin qui dalla squadra di mister Francesco Moriero in occasione delle prime due giornate del girone C di Serie C. Un avvio di stagione tutt’altro che positivo per i metelliani, intenzionati ad invertire a tutti i costi la rotta. La chance di riscatto ai blufonc√© si presenterà domani alle ore 15:00. Gli aquilotti avranno la possibilità di rimediare al pensante ko ottenuto per mano della Reggina, mandando al tappeto la Vibonese ( 3 ^ giornata di Serie C – Girone C ).

La squadra di Moriero, di fatto, ospiterà tra le mura del Romeo Menti di Castellammare di Stabia, la formazione guidata dall’ex Cavese Giacomo Modica. Anche la compagine rossoblù ha fame di riscatto. Il club calabrese approderà in quel di Castellammare dopo aver incassato zero punti nelle prime due giornate di campionato disputate contro Monopoli e Avellino.

Tutti arruolati in vista della gara di domani tra le file dei blufonc√©, eccetto Rinaldi e Barba. Quest’ultimo nei prossimi giorni verrà operato al ginocchio infortunato. Nella lista dei convocati diramata da mister Moriero, invece, figura il nome di Petrosino, il quale ha completamente smaltito l’attacco febbrile che gli ha impedito di prendere parte alla trasferta di Reggio Calabria.

I CONVOCATI

Portieri: 1 Kucich, 12 Bisogno, 31 Nunziata.

Difensori: 2 Polito, 3 D’Ignazio, 13 Marzupio, 19 Petrosino, 20 Rocchi, 24 Marzorati, 25 Spaltro, 26 Matino.

Centrocampisti: 4 Castagna, 5 Lulli, 8 Favasuli, 11 Sainz-Maza, 21 Matera, 27 Guadagno, 28 Nunziante.

Attaccanti: 7 Di Roberto, 9 El Ouazni, 10 De Rosa, 14 Addessi, 17 Stranges, 29 Goh, 30 Russotto.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi