Cavese. Ancora un innesto per i metelliani: ufficiale l’acquisto del giovane Oviszach

Tra le file della Cavese di mister Giacomo Modica arriva un nuovo innesto. La società blufoncé del presidente Massimiliano Santoriello si è garantita le prestazioni del giovane Enrico Oviszach. Il club metelliano ha ingaggiato il promettente attaccante a titolo definitivo dall’Udinese. Il talento classe 2001, come reso noto dalla stessa società campana, si è legato alla Cavese firmando un contratto fino al 30 giugno 2023.

Enrico Oviszach, cresciuto nell’Audace e nel Moimacco, società dilettantistiche del territorio friulano, è approdato alla corte dell’Udinese all’età di 9 anni, dove dagli Esordienti si è fatto strada fino alla Primavera. Nella scorsa stagione disputata nel campionato ‘Primavera 2’ con il vivaio dei bianconeri mette a segno 9 gol in 17 incontri, meritandosi anche la convocazione in prima squadra del tecnico Luca Gotti.

 

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi