Catanzaro-Cavese. Fischia Costanza: i precedenti dei blufoncé con l’arbitro di Agrigento

Sarà il signor Antonino Costanza della sezione di Agrigento a dirigere il match tra il Catanzaro di Antonio Calabro e la Cavese di Vincenzo Maiuri, in programma allo stadio Nicola Ceravolo domenica alle 15:00 per la 12esima giornata del girone C di Serie C. Il fischietto siciliano per l’occasione verrà coadiuvato dagli assistenti Marco Toce e Giuseppe Luca Lisi di Firenze. Mentre il quarto uomo sarà Alessandro Cutrufo di Catania.

IL PROSSIMO DIRETTORE DI GARA DEI BLUFONCÉ — Antonino Costanza, alla seconda stagione in Lega Pro, nel corso di questa stagione ha diretto quattro gare: Carrarese-Pontedera 2-1 e Renate – Livorno 0-2 (Girone A), Feralpisalò – Sudtirol 0-1 (Girone B) e Viterbese-Paganese 0-1 (Girone C). L’arbitro di Agrigento tra i professionisti ha diretto complessivamente 11 match di cui 5 nel girone A, 4 nel girone B ed appena 2 nel girone C, con ben 50 cartellini gialli (media 4,55 a gara) e 7 rossi (media 0.64 a partita), di cui 3 diretti. Sono stati sin qui sei, invece, i calci di rigore concessi. A queste presenze tra i pro vanno aggiunte anche le due collezionate in Coppa Italia di Serie C. Il bilancio delle gare arbitrate da Antonino Costanza è di 5 vittorie interne, 3 pareggi e 3 vittorie esterne.

I PRECEDENTI DI COSTANZA CON LA CAVESE – Il fischietto di Agrigento ha incrociato la Cavese in solo due circostanze che risalgono alla stagione di Serie D 2017/18: Cavese – Az Picerno 1-0 e Aversa Normanna – Cavese 1-3. Lo stesso Antonino Costanza la scorsa annata venne designato per dirigere la gara Viterbese-Cavese, ma successivamente venne sostituito dall’arbitro Natilla di Molfetta.

 

Nunzio Marrazzo