Casoria. Viola travolgenti, otto reti al Vitula FC

Mancava da oltre vent’anni la Promozione a Casoria, ritorno migliore non poteva esserci, l’unica pecca, aver dovuto giocare lontano da casa. Al ‘Papa’ di Cardito, non manca il sostegno degli irriducibili viola, che soffrono con la squadra nel primo tempo, per poi entusiasmarsi nella ripresa.

Gli uomini di mister La Manna non partono bene, due volte in svantaggio, sono bravi a recuperare e chiudere in parità la frazione, per poi liberarsi della tensione e regalare una prova di grandissimo spessore, riuscendo a dilagare e chiudendo la contesa con un pirotecnico 8-3.

La gara si mette subito in salita per i padroni di casa, una leggerezza difensiva, infatti, consente a Della Valle di involarsi verso la porta viola e battere l’incolpevole Allocca. Il Casoria prova a reagire, trascinato da un Simonetti in giornata di grazia, ma il fortino rosanero pare inespugnabile.

Intorno alla mezz’ora il match si accende, azione personale di Nucci, il portiere ospite si supera e devia in angolo; il gol del pari è comunque nell’area: Simonetti, spostato sulla destra, indovina un diagonale perfetto, che vale il pareggio del Casoria e fa esplodere i tifosi di casa. La gioia però dura poco: basta un giro di lancette, e il Vitula si riporta avanti: Allocca salva su Barbato, Cenname è il più lesto in area e sulla ribattuta non perdona.

Sul finire di frazione, un imprendibile Simonetti, lascia partire un cross dalla destra, Della Corte è superlativo su Nucci, il portiere del Vitula, però, non può nulla sul tap-in vincente di Folliero. Un primo tempo intenso e scoppiettante si chiude sul 2-2.

La ripresa comincia con i viola subito propositivi ed aggressivi: Gioielli serve Simonetti, l’esterno si incunea in area e giunto davanti a Della Corte, lo beffa con un perfetto pallonetto, portando il Casoria in vantaggio. Al 58¬∞minuto, è ancora Gioielli ad inventare: punizione battuta con destrezza per Nucci, il numero 9 insacca, per il suo primo sigillo in maglia viola.

I viola giocano sul velluto, al 63¬∞min. Gioielli imbecca Folliero sulla destra, pallone per Simonetti che trova Della Corte sulla sua strada. In 4 minuti Nucci realizza la sua personale tripletta, prima sfruttando un’azione personale di Folliero, successivamente beneficiando dell’altruismo di Simonetti. Tifosi viola in estasi, il Vitula approfitta e con Paradisone provano a restare in gara, ma un errore di Della Corte spiana la strada a Gioielli che corona un’ottima prestazione, con la rete del 7-3. Nei minuti finali c’è gloria anche per l’under Postiglione, che con l’ottava rete viola, undicesima di giornata, chiude il tabellino. Buona la prima per un Casoria ottovolante…

Tabellino

CAMPIONATO DI PROMOZIONE – GIRONE A

10/09/2016 ORE 16:00 ‚Äì CAMPO NEUTRO ‘PAPA’ DI CARDITO

1° GIORNATA: ASD CASORIA CALCIO – VITULA FC 8-3

Casoria: Allocca 6, Maschio 6, Russiello 6, De Stefano 6, Rea 6, Amoroso 6, Simonetti 8.5, Folliero 7.5 (83°min La Cerra S.V.), Nucci 7.5, Gioielli 8 (76°min. Mazzucchiello 6), Indaco 6.5(59°min. Postiglione 7). A disp. Anastasio, Orecchio, Capogrosso, Esposito. All. La Manna 7

Vitula F.C.: Della Corte 5, Salerno Giuseppe 5, Federico 5, Santoro 5, Abate 5 (57°Cuccari G.5), Cuccari R.5.5, Salerno Giovanni 5.5, Di Lillo 6, Cenname 6.5(60°min Paradisone 6.5), Barbato 5.5, Della Valle 6.5. A disp. Pellecchia, Lanna, Russiello, Nacca, Nappa. Allenatore: Baracchi 5.5

Arbitro: Capezza della sezione di Napoli 6

Assistenti: Barletta e Caianello della sezione di Napoli

Marcatori: 3°min. Della Valle, 27° Р50°min Simonetti, 28°min. Cenname, 43°min Folliero, 58°- 65°- 67° min. Nucci, 70°min. Paradisone, 75°min. Gioielli, 93°min. Postiglione

Ammoniti: Santoro, Abate

Spettatori: 350

Condividi