Casertana frena al Razza, solo un pari con la Vibonese

La Casertana non riesce a dare seguito alla vittoria sulla Virtus Francavilla, trovando solo un pareggio allo stadio Luigi Razza, casa della Vibonese. Dopo un primo tempo in equilibrio, almeno nel risultato, nella ripresa arrivano le reti del match. Un punto che consente comunque ai falchetti di restare in zona play off con 37 punti, tre in più della Viterbese 11esima.

Primo tempo in parità tra Vibonese e Casertana. I falchetti provano pungere, ma non arrivano azioni particolarmente significative. Da segnalare, però, una Casertana aggressiva con Hadziosmanovic tra i migliori di mister Guidi. Per i padroni di casa solo uno spunto con Plescia, che in rovesciata prova ad impensierire Avella, che blocca senza problemi. Nella ripresa la Casertana sblocca la contesa con Salvatore Santoro, ma la reazione della Vibonese è immediata. I padroni di casa trovano il pareggio con Parigi. Il risultato è bloccato sul pareggio, ma la gara è viva, Cuppone prova a riportare avanti i falchetti, ma la girata di testa sorvola solo la traversa. Nel finale Logno chiama al disimpegno Marson, che deve superarsi per evitare il vantaggio degli uomini di Guidi.