Casertana. Continuano i lavori per la realizzazione del nuovo manto erboso

Proseguono senza sosta i lavori preliminari allo stadio Alberto Pinto per la realizzazione del manto erboso. In attesa di dare inizio al progetto legato al nuovo impianto, già approvato dal Consiglio Comunale, gli enti incaricati dalla Casertana del presidente Giuseppe D’Agostino sono all’opera per regalare al club rossoblù un nuovo campo in erba sintetica.

Infatti, come da programma, questa mattina sono iniziati i rilievi per il piano quotato. Si tratta dell’ultimo step che anticipa lo sbancamento del terreno di gioco. A farsi carico dell’ingente spesa relativa all’installazione del nuovo manto erboso è stata la stessa Casertana. Il patron dei rossoblù Giuseppe D’Agostino dovrà sborsare una cifra che si aggira intorno ai cinquecento e i seicentomila euro. Mentre il Comune, presidiato dal sindaco Carlo Marino, si sta occupando dell’installazione delle nuove sedute in plastica sulle tribune e del completamento dei lavori relativi alla piazzetta situata alle spalle dell’ex curva sud.

La posizione del nuovo campo di gioco non sarà variata, seguendo quella precedente. Dunque, la pista di atletica non sarà toccata. Il manto erboso, come ribadito dallo stesso sindaco Marino, verrà verificato solo una volta iniziati i lavori legati alla ristrutturazione dell’impianto, al fine che lo stesso possa essere spostato verso il settore dei Distinti, così come il nuovo progetto stadio prevede.

 

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi