Casertana-Bisceglie 3-0. Tris agli stellati, Castaldo mette il sigillo

E’ un monologo rossoblù quello andato in scena questa sera allo stadio Pinto di Caserta. I falchetti ospitano il Bisceglie che sembra non riuscire mai a frenare l’offensiva dei padroni di casa ed escono dal campo con uno 0-3 che decreta la vittoria dei locali.

Dal primo minuto, infatti, è la formazione di Raffaele Esposito che mette subito le cose in chiaro. La Casertana sfiora subito il gol, ma l’equilibrio si rompe al 21′ con pasquale Rainone. Non c’è reazione da parte del Bisceglie che si chiude in difesa cercando di ridurre al minimo gli spazi d’azione di Castaldo e compagni. E’ proprio dall’ex Avellino che arriva il gol del 2-0 che chiude virtualmente il match.

Nella ripresa stessa leitmotiv ma ci vuole poco tempo affinchè la Casertana non chiuda definitivamente il match. Al 53 ci pensa Padovan a siglare il gol del 3-0 che taglia le gambe alla formazione pugliese. Partita tranquilla in cui si conta un solo ammonito. Il Bisceglie non reagisce e la Casertana si limita a gestire il risultato facendo scivolare via il tempo fino al triplice fischio.

Tre punti importantissimi per i falchetti che restano in zona play-off, al settimo posto in classifica con 32 punti, a un punto di distacco dal Monopoli. Pochi giorni per rifiata e poi si torna in campo per la prossima giornata di campionato. Una sfida ostica per la Casertana che sarà ospite del Catanzaro.

Francesco Manetti

Condividi