Casertana. Berretti sconfitta nell’andata dei quarti di finale play off, l’Arezzo s’impone per 4-1

Brutta sconfitta interna della Berretti nel match di andata dei quarti di finale play-off. La Casertana cade in casa al cospetto dell’Arezzo. 4-1 il risultato finale. Partita condizionata dall’espulsione del portiere rossoblu Manzi, mandato fuori per proteste dal direttore di gara subito dopo aver decretato la fine del primo tempo.

Partita equilibrata e combattuta. Arezzo molto fisico, Casertana compatta. I primo affondi decisi sono dei falchetti. Al 20′ azione di De Filippo che innesca Filogamo: l’attaccante manda fuori in acrobazia. L’attaccante va vicinissimo al gol al 21′ con una grande giocata al limite dell’area. Controllo, giro e tiro: il pallone sfila di pochissimo a lato dell’incrocio. Ma al 27′ l’Arezzo approfitta di un varco nella difesa rossoblu e si porta in vantaggio, con Borsi. La Casertana reagisce e prende in mano la partita. I falchetti spingono, ma non riesco a trovare la via della porta. Al 44′ De Filippo spara un bolide da calcio di punizione, il pallone colpisce il palo interno taglia tutta la porta ed esce fuori. Al doppio fischio l’espulsione di Manzi per qualche parola di troppo rivolta al direttore di gara. E’ l’episodio che cambia la gara. In dieci uomini e sotto un caldo estivo, la Casertana perde lucidità. Ngissah prova a seminare il panico in velocità. L’attaccante aretino trova il raddoppio all’8′ proprio su uno spunto personale e un tiro sul palo lungo su cui nulla può Signoriello. Al 16′ Perfetto ci prova su punizione, ma manca lo specchio di poco. Al 20′ i gol dell’Arezzo passano a tre grazie a un tiro dalla distanza di Minocci che sorprende il portiere rossoblu. Ma la Casertana non ci sta e al 26′ trova il gol con Perfetto, abile nell’inserimento nel cuore dell’area. Ma nemmeno il tempo di prova ad imbastire una nuova reazione che l’Arezzo trova il 4-1 definitivo con Iacuzio.

CASERTANA-AREZZO 1-4

CASERTANA: Manzi, Zanfardino, Senzio, Sorrentino (11′ st Solimene),Avella, D’Ursi, Maietta (1′ st Signoriello), Castaldo, Filogamo, Perfetto, De Filippo (21′ st Ingenito). A disp.: Iazzett, Cesarano G., Zaccariello, Giorgio, Di Franco, Murazio. All. Troise

AREZZO: Garbinesi, Kouadio, Bonfini, D’Abbrunzo, Bernardini, Minocci, Rampelli (25′ st Galantini), Bozzi , Iacuzio, Ngissah, Borsi (35′ st Daipra). A disp.: Maffetti, Testi, Pauselli, Arcaba, Benucci, Brunetti, Cusin. All. Alessandria

MARCATORI: 27′ pt Borsi (A), 8′ st Ngissah (A), 20′ st Minocci (A), 26′ st Perfetto (C), 29′ st Iacuzio (A).

Espulso: al 45′ pt Manzi (C) per proteste.

Ammoniti: Zanfardino (C), Castaldo (C), Daipra (A).

Ufficio Stampa
Casertana F.C.