Casertana. Ancora un innesto per i falchetti: ecco Dionisi

Casertana scatenata. Dopo il giovane Francesco Pio Sena, ufficializzato in giornata, il club rossoblù del presidente Giuseppe D’Agostino ha annunciato un nuovo rinforzo per la retroguardia. La società campana ha mandato in porto la trattativa per Matteo Dionisi, un  profilo che mister Parlato conosce molto bene visto che lo ha avuto al Trento. Per la Casertana è il quarto colpo siglato dopo quelli di Bollino, Prisco e appunto Sena. Da non dimenticare i recenti rinnovi di Vacca e Favetta. 

Il difensore centrale classe 1985 arriva ai falchetti dopo aver disputato le ultime due stagioni con la maglia del Trento, squadra con cui ha conquistato prima la vittoria del campionato di Serie D e poi 30 presenze in C. Matteo Dionisi in carriera ha indossato anche le divise di Civitavecchia, Rovigo, Valenzana, Avellino, Padova, Latina, Savoia, Pordenone e Rieti.

Al momento della firma con la Casertana, Matteo Dionisi ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da calciatore rossoblù: “Arrivo a Caserta con grande entusiasmo. Una piazza prestigiosa e sarà un onore ed un piacere indossare questa maglia. Farò di tutto per ricambiare la fiducia riposta in me dalla società. Ritrovo mister Parlato che conosco da quando ero molto giovane. Oltre a un tecnico di spessore, è un grande uomo, capace di metterci sempre la faccia e tanta voglia. So che per le vicissitudini dello scorso anno siamo chiamati a riaccendere l’entusiasmo della piazza. Normale che ci sia tanta amarezza. Tocca a noi dare uno scossone. Dobbiamo lavorare per conquistare quei risultati che possono portare la gente dalla nostra parte”.