Carinaro. Martini: “Tutti uniti per un grande obiettivo finale”

Lo sport deve unire e puntare sempre al rispetto di quei valori che si son persi. Nell’ultimo turno calcistico in Seconda Categoria posta in palio pesantissima tra il Carinaro e il Don Peppe Diana. Prima della gara il Don Peppe Diana ha donato una targa commemorativa in ricordo del calciatore Turco scomparso recentemente. Un gesto che nobilita e sensibilizza il calcio :tutti dobbiamo essere vicini alla famiglia del giovane calciatore scomparso. In campo il Carinaro vince un importante scontro play off. Il cammino è ancora lungo:ci sarà da soffrire fino alla fine. Il ds Martini applaude i suoi ragazzi:Ringraziamo nuovamente il Don Peppe Diana per il gesto splendido. In campo gara maschia come giusto che sia. Continuiamo il nostro cammino. Puntiamo al secondo posto per poter disputare i play off in casa. Crediamo nel valore di questi ragazzi. Siamo tutti uniti per un grande obiettivo finale. Noi ci crediamo, la piazza anche .Sfruttiamo ora il calendario. Nessuna partita è agevole sia chiaro ma va affrontata con piglio e determinazione. Sarà lotta sportiva ovviamente tra noi e il Don Peppe Diana due squadre attrezzate per la conquista del secondo posto finale. Onoriamo sempre la memoria del nostro calciatore scomparso presente in tutti noi sempre. Un grazie doveroso a quanti ci sono stati vicini. Nel giorno del funerale presente il dottor Pastore del Comitato Regionale Campania e tantissimi giovani.Concentrati verso il nostro obiettivo finale. Ce la faremo con l’impegno ed abnegazione di tutti

MARIO FANTACCIONE