Atl.Cardito-Futsal Ischia 3-3. Grande pari in casa della capolista per Di Meglio e compagni

Pareggia ancora la Futsal Ischia, questa volta però il risultato è più che soddisfacente rispetto a quello della Coppa Campania, visto che l’avversario era il Cardito al momento capolista del girone. Un pareggio in trasferta in quel di Cardito, arrivato ancora una volta nei minuti finali della gara, frutto però di tanto impegno e tanta voglia. L’approccio alla gara dei ragazzi di mister Florio non è stato niente male, sono bastati pochi minuti a Leonardo Guarracino che viene servito da Giuseppe Di Meglio con un assist al bacio e pronti via Futsal in vantaggio. Ma del primo tempo, i ragazzi di mister Florio giocano solo i primi 10′, il restante è tutto da dimenticare. La capolista Cardito ribalta il risultato facendone tre tutti nel primo tempo e, dato importante, tutti su calci da fermo (2 punizioni e un tiro libero). Sul goal del pareggio, la difesa ospite si addormenta e con un gran tiro da fuori, il Cardito pareggia. Poi su un altro calcio piazzato, il goal è frutto di una deviazione fortuita, ma ciò che conta è che il pallone sia entrato. Per quanto riguarda le azioni offensive, c’è da segnalare solo un’occasione da goal importante sulla testa di Di Iorio L. che gira di testa il pallone che sembrava già in porta, ma il portiere di casa compie un miracolo da altra categoria. La Futsal Ischia può recriminare solo contro se stessa per essere uscita mentalmente dalla partita. Nel secondo tempo però, è tutta un’altra Futsal ed è ancora Guarracino a metterla dentro riaprendo il match, di nuovo nei primi minuti. Nei secondi 30′ c’è solo una squadra in campo ed è quella ischitana che però non riesce a trovare il goal del pareggio; ma ci pensa lui, il bomber del momento a metterla dentro quasi allo scadere: Monti! Poi sul risultato di 3-3 la Futsal rischia di perderla (salva tutto Schiano con una grande parata), ma rischia anche di vincerla, con Luca Di Iorio che si mangia un goal clamoroso. Doveroso sottolineare l’ottima prestazione del giovanissimo Di Iorio (classe ’95) che nonostante la giovane età si è inserito alla grande negli schemi della squadra e si sta rendendo pericoloso anche sotto porta, manca solo il goal. Al termine della partita può sorridere mister Florio, perch√© il pareggio fuori casa con la prima in classifica è sicuramente un risultato utile, visto che mercoled√¨ (ore 15 al Taglialatela) ci sarà il recupero contro il Soccer Show e inoltre la Futsal Ischia ha già osservato il turno di riposo. Quindi quella col Soccer Show è una gara davvero importante per iniziare a farsi spazio tra il gruppo di testa.

 

ATLETICO CARDITO: Santoro, Bernardo A., Franzese, Marzano, Capasso, Esposito, Silvestro, Montanaro, Bernardo N., Bernardo G, Milano, Castaldi

Allenatore: Di Micco Biagio

FUTSAL ISCHIA: Schiano Gianluigi, Chiocca Nicola, Mattera Antonio, Di Iorio Marcello, Di Iorio Luca, Guarracino Leonardo, Lubrano Luigi, Mattera Vincenzo, Monti Antonio, Di Meglio Giuseppe.

Allenatore: Leonardo Florio
Allenatore in seconda: Vincenzo Ilarità Massaggiatore: Fiorenzo Di Costanzo

MARCATORI: Guarracino L.(2), Monti

SPETTATORI: 50 circa

 

 

Vincenzo Agnese – Ufficio Stampa Futsal Ischia

Condividi