Brasile. Giocatori pronti allo sciopero

Uno sciopero rischia di paralizzare il campionato brasiliano. I giocatori pensano ad una clamorosa protesta se i colleghi del Nautico non riceveranno gli ingaggi dalla società. Il presidente del club, Paulo Wanderley, ha inviato un messaggio chiaro al centrocampista Luis Fernando Martinez, che guida la protesta nello spogliatoio: ”Sfido Martinez a scioperare. Ad ogni azione corrisponde una reazione. Se ci sarà uno sciopero, bisognerà sopportarne le conseguenze”.

adnkronos.com

Condividi