Borgocross Caserta Vecchia. La 33^ edizione al via il 10 ottobre

La Campania e Caserta Vecchia sono pronte a dare ufficialmente il battesimo al Borgocross e al Trofeo dei Tre Mari domenica 11 ottobre.

La 33¬∞edizione del Borgocross è curata dalla Mtb Caserta (sodalizio salito ai vertici del settore fuoristrada in tre anni di attività) che ha già messo a punto la macchina organizzativa di una manifestazione che rappresenta la storia e l’eccellenza in ambito nazionale ed internazionale dal 1978 ad oggi.

Passano gli anni ma l’evento di Caserta Vecchia, sotto l’egida della Federciclismo Campania, si conferma una manifestazione che attira per lo spessore tecnico del tracciato e per gli altri aspetti storici, paesaggistici e ambientali.

Cifre alla mano, sono 260 le adesioni sottoscritte per una prima di lusso della stagione 2015-2016 per la regione campana e per l’intero movimento crossistico del Sud Italia che ha indovinato la collocazione in calendario ad inizio stagione inaugurando, di fatto, il Trofeo dei Tre Mari.

Il percorso del Borgocross si sviluppa all’interno del borgo medievale di Caserta Vecchia, dal 1960 monumento nazionale e più volte recensito tra i borghi in Italia di maggior interesse artistico e paesaggistico.

Con i suoi 2,8 chilometri di lunghezza presenta tutti le tipologie di fondo tipiche della specialità: dal selciato caratteristico delle stradine del borgo, al terreno morbido all’interno della pineta a quello argilloso e fangoso della zona box per finire con il classico prato fettucciato a ridosso del rettilineo d’arrivo.

Numerosi i passaggi tecnici all’interno di cortili ed abitazioni private e le scalette da salire con la bici in spalla che portano alla stupenda torre del castello che sovrasta la pineta.

C’è ancora tempo per effettuare le iscrizioni: per i tesserati FCI è obbligatoria la procedura del fattore K (Id Gara 79652), per i tesserati degli altri enti è utile mandare una mail con i propri dati (generalità, società ed ente di appartenenza) all’indirizzo borgocross@gmail.com .

Il termine è fissato per sabato 10 ottobre alle ore 12:00 con pagamento della quota di iscrizione (13 euro + 2 euro per il chip) in loco e il ritiro del pacco gara comprendente un pacco di pasta Russo, una confezione di integratori ProAction e una bottiglia di Gatorade.

Condividi