Benevento. Ufficiale, Glik è un nuovo calciatore dei giallorossi

Il primo colpo targato Serie A messo a segno dal Benevento porta il nome di Kamil Glik. Dopo gli accertamenti medici svolti a Roma a fine luglio presso la clinica Villa Stuart e la visita alla squadra di Filippo Inzaghi in occasione della gara con il Chievo Verona, il difensore polacco adesso può considerarsi a tutti gli effetti un calciatore dei giallorossi. La società del presidente Oreste Vigorito si è accaparrato l’esperto centrale polacco a titolo definitivo dal Monaco. L’intesa tra il club sannita e quello monegasco è stata raggiunta sulla base di 3 milioni di euro.

Dunque, dopo quattro stagioni trascorsi da protagonista con il Monaco, in cui ha vinto una Ligue 1 e raggiunto una semifinale di Champions League persa nel doppio confronto contro la Juventus di Allegri, il difensore classe 1988 fa ritorno in Italia, lì dove ha già vestito le maglie di Bari, Palermo e Torino. Proprio  in quest’ultimo club, Kamil Glik ha registrato la sua ultima esperienza in Italia prima di approdare nel Principato di Monaco. Il difensore in questione, che vanta ben 73 presenze e 5 gol con la Nazionale polacca, ha militato nei granata dal 2011 al 2016, collezionando 171 apparizioni e 13 reti. Kamil Glik, come reso noto dallo stesso club sannita attraverso un comunicato in grande stile, si è legato alla strega firmando un contratto fino al 30 giugno 2023.

 

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi