Benevento. Chi sono Puscas e Gyamfi?

Il Benevento annuncia l’arrivo di altri due obiettivi di mercato. Si tratta dei due giocatori di proprietà dell’Inter Bright Gyamfi e George Puscas. Conosciamo meglio i due innesti di mister Marco Baroni.

Geroge Puscas è un classe ’96 nativo di Marghita, Romania. Si forma nel Liberty Oradea, squadra rumena, che lo ha ceduto poi all’Inter. Nasce come attaccante, prima punta, nello specifico, ma può essere utilizzato anche come seconda punta e come ala sulla fascia sinistra. Il piede prediletto è il destro.

Arriva in Italia nella stagione 2013/2014, giocando nella formazione U19 dei nerazzurri milanesi. Dopo un anno l’Inter ne acquisisce il cartellino e lo promuove in prima squadra, questo grazie alle 11 reti segnate nella stagione precedente. Tra i grandi della rosa allenata da Roberto Mancini si ritaglia sette presenze tra campionato e coppe. Nessun gol, ma guadagna un rinnovo contrattuale fino al 2019. Nella stagione successiva viene mandato a giocare nel Bari, in Serie B, dove si ritaglia un posto importante tra le file dei titolari mandati in campo da mister Nicola. I primi gol italiani arrivano proprio con la maglia biancorossa dei galletti, durante le 18 partite giocare. Al momento il suo ruolino di marcia è di 7 gol in 38 presenze totali.

Bright Gyamfi, difensore classe ’96, è un giocatore di origine ghanese arrivato in Italia nel luglio 2014, acquistato dall’Inter per essere aggregato alla formazione Primavera. Nasce come terzino destro, ma la sua duttilità gli permette di giocare anche al centro della retroguardia, sia a destra che a sinistra. Il piede più educato è il destro. Arriva a Benevento con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Cristina Mariano