Benevento 5. Giallorossi a Parete con quattro assenze importanti

Sarà un Benevento 5 decimato dalle assenze quello che scenderà in campo domani alle 15 sul difficile campo del Parete. Mister Iuorio dovrà infatti fare a meno di Raffio costretto al forfait per motivi di lavoro e degli squalificati Villani, Aquino e Nico Serino tutti fermati per un turno dal Giudice Sportivo.
Si tratta senza dubbio di un pesante handicap essendo questi calcettisti dei punti fermi dell’organico giallorosso ma i sanniti faranno comunque di tutto per portare a casa un risultato positivo.Eravamo certi di queste squalifiche ‚Äì afferma mister Iuorio‚Äì ed in settimana insieme alla squadra abbiamo provato varie soluzioni tattiche per sopperire alle assenze. Posso contare su un gruppo di ragazzi eccezionali e domani per molti di loro sarà l’occasione giusta per dimostrare quello che valgono avendo a disposizione un minutaggio maggiore. Ormai da tempo abbiamo aggregato alla prima squadra i giovani dell’under21 Mandato e Pinto ai quali si è da poco unito De Mare, tutti calcettisti nei quali crediamo e che sono certo potranno darci una grossa mano. Il nostro atteggiamento in campo contro il Parete sarà sempre lo stesso e pur conoscendo le insidie di questo match ho molta fiducia venendo il Benevento 5 da un periodo molto positivo. Troveremo ad attenderci una squadra sicuramente battagliera nonostante qualche partenza di rilievo che non ha però intaccato in maniera decisiva il valore di una rosa che è più o meno la stessa da tanti anni e che gioca quindi a memoria. Conosco bene il loro tecnico Mangiacapra per averlo allenato ai tempi del Real Calvi, si tratta di un ottimo allenatore capace di far rendere al meglio il proprio collettivo e sono sicuro che ci sono tutti i presupposti per assistere ad una bella partita.

Ufficio stampa Benevento 5