Baseball. Il sedicenne Gasparini firma con i Kansas City Royals

”Non mi e’ tremata la mano quando ho messo il mio nome sul contratto, sono stato deciso”. Marten Gasparini, 16 anni, ha firmato un contratto da 1,3 milioni di dollari con la franchigia dei Kansas City Royals. L’interbase azzurro del Cervignano Baseball, societa’ friulana, ha gia’ stabilito un record. Nessuna squadra della MLB ha mai investito tanto su un talento del Vecchio Continente. Il bonus oscura il precedente primato europeo di 750.000 dollari. Secondo il sito ufficiale della Major League, attualmente e’ il quarto prospetto a livello mondiale. ”Un filo di commozione c’e’ inevitabilmente stato, anche perche’ ho pensato che in futuro non avro’ piu’ la possibilita’ di trascorrere tanto tempo con questi splendidi compagni di squadra nonche’ con le persone che ruotano intorno al mondo del Cervignano Baseball”, dice Gasparini, dal sito della federazione, pensando al momento vissuto poche ore fa. ”Dopo averlo osservato per alcuni anni, abbiamo deciso di firmarlo sia perche’ ha mostrato delle abilita’ importanti in campo ma anche perche’ si vede che ha voglia di fare e di raggiungere gli obiettivi che si e’ preposto”, ha detto Rene Francisco, Assistente General Manager delle Operazioni Internazionali dei Kansas City Royals, sbarcato in Friuli per formalizzare l’operazione. (adnkronos)