Barano-Puteolana 0-3. Flegrei conquistano l’isola, espugnato il Di Iorio

La Puteolana 1902 batte a domicilio il Barano col risultato di 0-3 e continua la propria corsa verso la Serie D. 

Parte bene la squadra ospite che schiaccia gli isolani nella propria area. C’è quindi la conclusione al 12′ di Gioielli dalla distanza con Mennella che respinge in corner. Sugli sviluppi dell’angolo arriva il gol di Grezio che porta in vantaggio i suoi. Per il resto della prima frazione di gioco in controllo i flegrei, che non creano peró nessuna occasione pericolosa. 

In avvio di ripresa tiro di Amelio dalla distanza che non trova la porta mentre pochi minuti dopo intervento durissimo di Trani su Catinali e arriva il cartellino rosso per il calciatore dei padroni di casa. Poco dopo grandissima occasione per gli ospiti, con Sica che semina il panico, tira, trova la respinta di Mennella, col pallone che resta in mezzo, ma nè Grezio, nè Viola riescono a. scaricarlo in rete. Ecco quindi il raddoppio, firmato di testa da Grezio su cross di Sardo. Nel finale doppia chance, prima per Sardo e poi per Guarracino, respinge Mennella. Al 91′ tris firmato da Accietto che chiude i conti al Don Luigi di Iorio. 

Tabellino:

Barano: Mennella (72′ Castaldi), Esposito (46′ Tumolillo), Monti, Bocchetti, Ferri, Monti, Trani, De Stefano, Alcazar, Rubino (58′ Mocerino), Matarese, Cerase. A disp.: Diabala, Ruffo, Petrone, Buono, Oratore, Sorbo. All.: Di Meglio

Puteolana: Maiellaro, Sica (70′ De Rosa), Amelio, Rinaldi, Sardo, Catinali, Viola (62′ Di Giorgio e dal 69′ Accietto), Grieco, Gioielli, Guarracino, Grezio (66′ Di Napoli). A disp.: Caparro, Petrarca, Balzano, Porcaro. All.: Marra

Ammonizioni: Esposito 

Espulsioni: Trani 

Marcatori: 13′ Grezio, 57′ Grezio, 91′ Accietto