Azzurro Napoli Basket. Trionfo al “Memorial Cezza”, Brindisi ko

L’Azzurro Napoli Basket supera l’Enel Brindisi di coach Piero Bucchi e si aggiudica il “Memorial Cezza” con il punteggio, azzerato ad ogni quarto, di 74-70 (13-17, 22-18, 20-10, 19-25). Grande prestazione per gli uomini di coach Cavina che hanno avuto la meglio sulla forte squadra pugliese, di categoria superiore, nonostante le pesanti assenze di Matteo Malaventura e Marco Allegretti.
Miglior realizzatore per gli azzurri l’americano Kyle Weaver con 17 punti seguito da Black e Ceron, entrambi con 14. In doppia cifra anche Brkic, 13 per lui.

Azzurro Napoli Basket – Enel Brindisi 74-70 (13-17, 22-18, 20-10, 19-25)

Napoli: Black 14, Valentini 7, Weaver 17, Brkic 13, Montano 3, Bryan 6, Ceron 14, Izzo ne, Di Napoli, Esposito ne.

Dichiarazione coach Cavina: “Un altro passo avanti nella direzione giusta con evidenti miglioramenti sia da parte dei singoli che nel gioco di squadra. Chiaramente le indicazioni positive fanno piacere dopo tanto lavoro. Dobbiamo chiudere bene la quinta settimana di allenamento continuando a lavorare sia sulle cose positive che su quelle negative”.

Condividi