“Avversario nel Mirino”. Riecco l’Europa League: occhi puntati sul Villarreal

Smaltita l’amarezza per aver perso la sfida contro la Juventus negli ultimi minuti di una partita destinata al pareggio, il Napoli quest’oggi è tornato a sudare in quel di Castelvolturno per preparare la sfida di gioved√¨ contro il Villarreal, nella gara valevole per l’andata dei sedicesimi di Europa League. Andiamo a scoprire gli avversari degli azzurri in europa.

IL SOTTOMARINO GIALLO – Il Villarreal è una società spagnola, della provincia di Castell√≥n, fondata il 10 marzo 1923. Nonostante la lunga storia, i successi del club sono arrivati solo nei tempi recenti, dopo anni di anonimato nelle categorie inferiori. Dall’approdo per la prima volta in Liga, nel 1997/98, la squadra nel corso degli anni ha subito un’evoluzione che l’ha portata a disputare vari volte competizioni europee come la Champions League e l’Europa League. Inoltre, il Villarreal annovera la vittoria di due Coppe Intertoto, negli anni 2002/03 e 2003/04, che risultano essere gli unici titoli vinti dal club valenciano. Il soprannome di “El Submarino Amarillo, lo si deve in virtù dei colori sociali, ovvero il giallo. La squadra disputa le gare interne allo stadio “El Madrigal” che può contenere fino a 24.500 spettatori.

I VILLARREAL ORA – Il club valenciano sta vivendo un’ottima situazione di campionato, stazionando al quarto posto in classifica dietro le corazzate del Barcellona e delle due compagini madrilene, ossia Atletico Madrid e Real Madrid, con 48 punti raccolti in 24 partite. Nella squadra si annoverano calciatori del calibro di Musacchio, Bruno Soriano e Jonathan Dos Santos. Ma anche di alcune vecchie conoscenze del campionato italiano come Daniele Bonera e l’ex Napoli Victor Ruiz. Infine, si trova in Cedric Bakambu il loro cannoniere con 12 reti messe a segno in questa stagione.

I PRECEDENTI – Napoli e Villarreal si sono affrontati soltanto quattro volte in competizioni europee, due volte in Champions League e due volte in Europa League. Ma procediamo con ordine. La prima volta fu il 17 febbraio 2011, in Europa League, e fin√¨ in parità con reti inviolate, il ritorno del 24 febbraio si concluse con con la vittoria del Villareal, che eliminarono gli azzurri. Il Napoli si rifece in Champions, eliminando gli spagnoli vincendo il doppio confronto del girone.

A cura di Gianfranco Collaro per SportCampania.it