Avellino. Tra sogni e possibile realtà: asse con la Casertana per il ritorno di Castaldo

Gigi Castaldi sembra il primo obiettivo di mercato dell’Avellino. Gli irpini, infatti, hanno la necessità di rinforzare il reparto avanzato anche a causa dell’infortunio di Charpentier nell’ultima del girone di andata. Quello di Castaldo è il nome più caldo, ma soprattutto quello più desiderato da Eziolino Capuano. A confermarlo ai microfoni dei colleghi di SportChannel 214 è l’agente dell’attaccante Ernesto De Notaris.

Il procuratore parla di fascino da parte del centravanti giuglianese nel ritorno in casa irpina, ma non sarà semplice. A mettersi di traverso, infatti, potrebbe essere la Casertana, che difficilmente si priverebbe del calciatore, già ricercato dal Palermo (LEGGI QUI). “Pista percorribile” – cos√¨ la definisce De Notaris, mentre Martone punta lo sguardo anche verso altre pedine.

Secondo quanto raccolto dai colleghi irpini, infatti, quella di Castaldo è la pista preferenziale, ma non l’unica. Nel mirino anche altri calciatori giovani che potrebbero arrivare dal Benevento, senza escludere esperti come Matteo Di Piazza, che dopo l’invito del Catania ai calciatori di andare via, non sembrerebbe una pista complicata da percorrere.