Avellino. Mercato stravolto: nuovi obiettivi per De Vito

Gli ultimi infortuni in casa Avellino ha stravolto il mercato. Infatti la frattura al quinto dito del piede destro di Bidauoi e che terrà il giocatore lontano dal rettangolo verde per circa un mese, ha costretto la dirigenza irpina a cambiare le sue priorità di mercato.

Non più Orji Okwonkwo, ma un esterno d’attacco. I profili sotto osservazione sono quelli di Vajushi della Pro Vercelli e Yves Baraye del Parma. Il direttore sportivo starebbe provando a portarli entrambi ad Avellino. Secondo quanto riportato dai colleghi di SportChannel 214, infatti, la trattativa con la Pro Vercelli sarebbe anche ben avanzata. Possibile pedina di scambio Fabrizio Paghera, ma ancora è in via di risoluzione il tutto. Per quanto riguarda il senegalese la possibilità è quella di un prestito. Proprio per questa trattativa si sarebbe praticamente ai dettagli salvo clamorosi colpi di scena.

Intanto per il mercato in uscita oltre a Paghera, su cui c’è anche l’interesse della Salernitana, si sta lavorando per il trasferimento di idrissa Camarà richiesto con decisione dall’Akragas.

Cristina Mariano