Avellino. Irpini rimaneggiati contro il Latina: avversario e probabili formazioni

L’Avellino domani scenderà in campo al Partenio-Lombardi per chiudere il girone di andata contro una squadra davvero ostica. Nella tana dei lupi arriva il Latino di Lello Di Napoli, squadra attualmente al decimo posto in classifica con 25 punti.

L’AVVERSARIO – Il Latina arriva in Serie D dopo il fallimento nel luglio 2017. Nella scorsa stagione ha concluso il campionato al 5¬∞ posto in classifica, sempre nel girone D di Serie D. I nerazzurri segnano molto, sono infatti 25 i gol fatti in queste prime 18 gare, ma subisce poco. Attualmente è di 14 il passivo registrato dalla formazione di Di Napoli. Il Latina si schiera con il 3-5-2 e si affida a calciatori d’esperienza con Gerardo Masini, pasquale Iadaresta, capocannoniere con 6 gol, Stefano Maiorano, ex Paganese, ma non solo. Giovani imprtanti proveniente anche dai vivai delle squadre professionistiche con il giovane 18enne Luigi Fontana.

SITUAZIONE AVELLINO РGli irpini arrivano con una rosa davvero rimaneggiata a causa delle quattro assenze per qualifica accumulate tra mercoledì e domenica. Out Pizzella, Tribuzzi, Morero e Matute. Calciatori fondamentali che costringono il tecnico Giovanni Bucaro a trovare una soluzione alternativa alla tipica formazione che in tre giornate ha segnato 10 gol. Probabile assenza anche quella di Carbonelli ancora alle prese con un problema alla caviglia. Necessario trovare la vittoria sia per restare nella scia di Lanusei e Trastevere, padrone di questo campionato, sia per mettersi in ottima posizione anche in chiave play-off e pensare a un ripescaggio.

PROBABILI FORMAZIONI

Avellino (4-3-3): Lagomarsini; Patrignani, Morero, Dionisi, Parisi; Buono, Di Paolantonio, Gerbaudo; Da Dalt, Sforzini, Tompte

Latina (3-5-2): Guddo; Ranellucci, Atiagli, Manes; Galasso, Cittadino, Barberini, De Martino, Quagliata; Fontana, Masini

Cristina Mariano

Condividi