Avellino. Due turni di stop per Maniero

Sono ben due i turni di squalifica che Riccardo Maniero ha rimediato dopo il derby con la Turris, match andato in scena nella giornata di ieri al Partenio Lombardi per il recupero della prima giornata del girone C di Serie C. L’attaccante dell’Avellino nel rush finale del match con i corallini ha incassato un’espulsione diretta per aver colpito un avversario con un pugno al collo. Un comportamento che il Giudice Sportivo di Lega Pro, Pasquale Marino, ha condannato punendo l’esperto calciatore degli irpini con due giornate di stop.

Riccardo Maniero, di fatto, sarà costretto a saltare le gare con Catanzaro e Paganese. Dunque, per le prossime due giornate la squadra biancoverde dovrà fare a meno di uno dei suoi uomini migliori. L’attaccante dei lupi tornerà a disposizione dell’Avellino di mister Piero Braglia in occasione della sfida casalinga contro il Monopoli, match in programma domenica novembre per l’11esima giornata del girone C di Serie C.

 

Nunzio Marrazzo