Avellino. Ciancio dice addio, formalizzato il passaggio al Novara

Ancora un addio in casa Avellino. Dopo Carriero, a salutare il club biancoverde è Simone Ciancio.  Il terzino destro classe 1987 lascia l’Irpinia, ma resta nel campionato di Serie C. La società campana del presidente Angelo Antonio D’Agostino, come reso noto tramite comunicato, ha ceduto il calciatore di Genova a titolo definitivo al Novara. Simone Ciancio saluta l’Avellino dopo due stagioni passate in maglia biancoverde, colori con i quali ha totalizzato 69 presenze, 1 gol e 7 assist.

Dopo Carriero e Ciancio, si prepara a fare le valigie anche Luigi Silvestri. Il difensore siciliano, dopo due stagioni in Campania, è pronto a vivere una nuova avventura in Serie C. Silvestri passerà al Siena (CLICCA QUI), squadra in cui ha già militato nei primi sei mesi della stagione 2015/2016.