Atp Pechino. Bolelli e Fognini subito fuori dai giochi

(ANSA) – ROMA, 6 OTT – Subito fuori Fabio Fognini e Simone Bolelli nel torneo di doppio a Pechino. Poche ore dopo essere stato eliminato all’esordio in singolare da Novak Djokovic, il 29enne emiliano è tornato in campo, assieme al 28enne ligure, contro il canadese Vasek Pospisil e lo statunitense Jack Sock: questi ultimi si sono imposti per 7-6, 2-6, 11-9. Fognini tornerà in campo in singolare contro il belga David Goffin, che ha eliminato nel primo turno il terzo azzurro in lizza nel China Open, Andreas Seppi.

Condividi