Arzanese Calcio. Aliano superstar, tripletta e assist per l’attaccante

Uniti si può! Con questo mantra l’Arzanese scende in campo nella mattinata di oggi contro il Maranium. Una sfida contro il passato, ma soprattutto contro se stessi. La vittoria manca da diverso tempo, ma in casa biancoblù le parole lasciano il posto ai fatti.

Pronti via. Dopo cinque minuti la formazione di casa pressa alto cercando immediatamente il vantaggio, trovandolo grazie ad Aliano che trafigge con un diagonale. Lo stesso attaccante sembra in stato di grazie e al 9′ arriva il raddoppio. Aliano si lascia a giocate di livello e con un pallonetto supera l’estremo avversario in uscita. L’Arzanese domina il campo e tiene le redini del gioco. Il Maranium riesce a venir fuori sul finire del primo tempo, ma senza creare particolari patemi. La reale occasione per gli ospiti è su un’uscita sbagliata di Manco, che, però, non crea danni. Al 40′ Arzanese riprende in mano il pallino del gioco e due minuti dopo Aliano che serve dopo aver dribblato 2 avversari dal fondo per Abbatiello che sigla il 3-0.

Nella ripresa l’Arzanese gestisce palla e risultato e dopo un quarto d’ora di gioco arriva il poker. La Rossa serve Aliano, scatenato, e trafigge nuovamente il portiere del Maranium. Il gioco si monopolizza anche in virtù delle tante sostituzioni. Risultato ampio e tempo per l’esordio del nuovo innesto Keita che entra in campo al posto di Esposito.

Al triplice fischio, il team di Piscopo conquista una vittoria importante con una dedica speciale. La squadra, infatti, ha deciso di onorare il compagno Vincenzo Iourio o’ Bingo impossibilitato, per il momento, a partecipare alla corsa ai play-off.