Arrestati fratello e cugino di Tevez

Un fratello e un cugino di Carlos Tevez, attaccante argentino della Juventus, sono stati arrestati ieri dopo una rissa avvenuta nella cittadina di Jos√© C. Paz, a circa 35 km da Buenos Aires. Secondo fonti della polizia, sarebbe rimasta gravemente ferita una giovane, colpita alla testa probabilmente con una pietra. Due gruppi di persone si sono affrontate all’alba di ieri all’uscita da un locale notturno. Adrian e Diego Tevez, fratello e cugino del calciatore, sono stati arrestati con una terza persona. (adnkronos.com)

Condividi