Argentina. Sparatoria tra tifosi del Boca Juniors, due morti

Almeno due persone sono state uccise e molti altre sono rimaste ferite nel pomeriggio di domenica a Buenos Aires durante una sparatoria tra i fan della squadra di calcio del Boca Juniors prima di una partita amichevole contro il San Lorenzo, come riportano i media locali. Il direttore del Buenos Aires Medical Emergency System (SAME) Alberto Crescenti, ha confermato la morte di due persone alla televisione locale Cronica TV. Una delle vittime, 35 anni, e’ morto a causa di un colpo al petto e l’altro, 45 anni, e’ morto in ospedale Santojanni, anche a causa di un colpo di arma da fuoco. La sparatoria tra due gruppi di tifosi rivali del Boca Juniors ha provocato la sospensione della partita amichevole tra Boca Juniors e San Lorenzo in programma allo stadio “El Nuevo Gasometro” lo stesso giorno. (adnkronos)

Condividi