Afragolese. Presentato Cioffi, il tecnico: “Un onore”, Niutta: “La C? Un traguardo”

Inizia un nuovo corso per l’Afragolese, con la presentazione del tecnico Renato Cioffi, che raccoglie l’eredità di mister Franco Fabiano.

Le parole di Cioffi

“Ringrazio per l’accoglienza. Complimenti a Fabiano per il lavoro fatto, che ha fatto conoscere la squadra in tutta Italia. Ringrazio anche il presidente e la dirigenza per la fiducia, allenare l’Afragolese è un onore. Mi farebbe piacere  tornare a giocare al Moccia“.

Il presidente Niutta

“Ringrazio mister Fabiano e il suo staff, per la splendida stagione. Ora voltiamo pagina, c’è una nuova competizione da preparare. Cioffi non ha bisogno di presentazioni, un’opportunità che ho colto al volo. Conferme dei dirigenti? Ho persone qualificate e professionali al mio fianco, ma a luglio arriveranno nuovi ingressi dirigenziali. La Serie C? Sarà motivo di orgoglio, un traguardo da raggiungere. Chiedo di velocizzare i lavori al Moccia, non vogliamo giocare lontano da casa”.