Granianum. Addeo: “Faremo il possibile per l’approdo in B”

Il comunicato di Addeo, a cui è affidato l’arduo compito di tenere in vita il Granianum C5: Il titolo del Granianum mi è stato ceduto da Franco Minopoli con la promessa che, se nel futuro prossimo sul territorio gragnanese nascessero le possibilità, la squadra tornerebbe nella Città della Pasta. Ora si sta lavorando alacremente per cercare l’approdo in B. Intanto i tesserati del Granianum sono vincolati tecnicamente fino al 30 giugno, di sicuro prima di quella data sarà loro presentato il futuro, e allora saranno liberi di scegliere. Sparta? Righetti ha preso la decisione che ha ritenuto più giusta, mi fa piacere che il titolo prosegua in serie B, almeno la Campania non perde posizioni, spero che nasca una nuova realtà che sia alla pari dei successi ottenuti nelle stagioni precedenti. Paolo Addeo”.

Le probabilità di iscrivere la squadra al campionato nazionale sarebbero legate a diversi fattori, in primis il campo di gioco, dove resta calda la pista Pomigliano, ma anche Cercola. In panchina Oliva sembra quasi certo, ma dovrebbe accettare un progetto basato sulla crescita di giovani e con qualche elemento esperto. Per ora tutto è avvolto nella nebbia, nei prossimi giorni o nelle prossime ore si potrebbe diradare per dar luce a quale sarà il destino del Granianum.

il logo scelto in precedenza per il Granianum

granianum_logo

Condividi