Casertana: finale amara, sconfitta 3-1 dalla Virtus Verona

Finale playoff amara per la Casertana. I falchetti crollano a Foligno contro la Virtus Verona nella finalissima dei playoff di Serie D. I veneti rimontano e chiudono 3-1, una gara combattuta e con diversi colpi di scena.

E’ Alvino dei falchetti a firmare il vantaggio: da cineteca il tiro su punizione che porta la Casertana avanti. Ma una finale è come un thriller, pieno di colpi di scena, il primo vede protagonista l’estremo casertano Longobardi, costretto a uscire e sostituito dal giovane Leone. Il neoentrato si distingue da subito per alcuni interventi da manuale, non accusando lo stress dell’esordio a sorpresa.

Alla ripresa i ciak sulle scene principali sono diversi, il primo vede inquadrato proprio Leone che, a seguito di un rinvio sbilenco, concede a Santuari la sfera del pareggio. Il veronese viene atterrato da Russo, il casertano si becca il secondo giallo che lo spedisce anzitempo negli spogliatoi. L’espulsione è il gong per il riscatto veronese, ma la manovra non trova sbocchi. A pescare il jolly è Mensah che al 36 s.t. non sbaglia e impatta per l’1-1. I falchetti sfiancati per l’inferiorità e psicologicamente sotto tono, subiscono al 43 s.t. la rete del sorpasso con Nalini. Lo scaligero replica ad Alvino siglando un ottimo calcio di punizione, si ripeterà negli ultimi istanti quando realizza su rigore il definitvo 3-1 per la Virtus Verona.

Ora per la Casertana non resta che attendere il ripescaggio per aspirare al salto di categoria, percorso non escludibile data l’emorragia di iscrizioni che attraversa tutto lo sport dilettantistico. Bisognerà sbollire la rabbia di quest’oggi, nelle prossime settimane vedremo quale sarà il prossimo cielo dei falchetti casertani.

CASERTANA: Longobardi, Pezzullo, D’Alterio, Ruscio, Esposito P., Scognamiglio, Varsi, Chiavazzo, Alvino, Palumbo, Ancione ‚Äì allenatore: Maiuri
VIRTUS VERONA: De Martino, Peroni, Bolcato, Fornasier, Allegrini, Trainotti, Santuari, Nalini, Mensah, Lallo, Odogwu – allenatore: Fresco
MARCATORI: 22 p.t. Alvino (C) , 35. S.t. Mensah (V), 43 s.t. Nalini (V), 49 s.t. Nalini su rigore (V)

Condividi