1^Cat. B.Caserta-Solopaca 1-2. La cronaca del match e le dichiarazioni

ASD BAYERN CASERTA: Carfora, Di Caprio P., Piccinno(87’Pascarella), Scalera(76’Volpecina), Zecca, Ferraiuolo, Tavini, Rea, Di Caprio A.,Avella(76’Procino) Pipola A disp:Biscardi, Valente, Volpecina, Borsi, Della Valle All. Ciaccia

POLISPORTIVA SOLOPACA: Bove, Perone, Delle Curti, Pascarella, Sposito Di Lucia, Casapulla(69’Maietta), De Rosa(72’Alberico)Bottone, Zampella, PanicoD’Amelio A disp:Smunti,Di Sena All. Vitelli

ARBITRO:Vallefuoco Stefano di Napoli

NOTE:ammoniti Delle Curti(sol),Ferraiuolo,Di Caprio A.(bay);per reciproche scorrettezze espulsi Pascarella e Rea al 62′;minuti di recupero:3’pt;

RETI:6’D’Amelio(sol)-9’Di Caprio A.(bay)-13’Zampella(sol)

CASAGIOVE. Soddisfazione legittima in seno al Bayern Caserta: premiati dopo anni di sacrifici e peregrinaggi sui campi. Il ripescato Bayern Caserta partecipa per la prima volta al campionato di Prima Categoria. Sanniti candidati a posizioni di vertice e si presentano con assenze di rilievo(Caputo,De Matteo, Barriero, Gismondo, Santoro). La gara si accende al 6′ col lampo di Massimo D’Amelio :la sua folata da fuori area è micidiale:Bove trafitto. Immediata replica dei casertani al 9′:dopo un fallo di Delle Curti ecco il penalty trasformato da Di Caprio A. Sanniti che ritrovano la bussola in un amen manovrando il gioco in maniera ordinata frutto della maggior esperienza dei propri calciatori. La rete del vantaggio al 13′:da una punizione di Panico ecco un batti e ribatti in area. Si fionda l’ex Vis Zampella che la piazza nel set trafiggendo Carfora.Al 14′ Solopaca pericoloso con Pascarella il cui destro trova la ferma respinta di Bove in angolo.Gli ospiti spingono per chiudere il match.Al 16’ci prova Panico:conclusione a lato.Al 19’ancora Panico grida al gol ma la sfera è deviata in extremis dall’intervento prodigioso di Zecca.Al 41’l’ex Casagiove D’Amelio ci prova con un calibrato calcio da fermo:fuori d’un soffio. Al 56’ospiti in avanti col colpo di testa preciso di Zampella per il tiro a volo di Panico:conclusione da dimenticare. Al 62′ per reciproche scorrettezze rosso diretto per Pascarella del Solopaca e Rea per i padroni di casa. Al 71′ casertani pericolosissimi col micidiale tiro da fuori area di Avella:la sfera per poco alla sinistra di Bove. Al 79′ su punizione dal limite potente ma alta la conclusione di Di Caprio A. Il neo entrato sannita Alberico vede libero Bottone:destro a lato all’88’. Grande la soddisfazione in seno all’entourage casertano:Fiero dei miei ragazzi, abbiamo affrontato una delle pretendenti al salto di categoria. Mettere la palla al centro-dichiara il presidente del Bayern Gianfranco Napolitano– è per noi una grande vittoria. C’è un gruppo di ragazzi casertani che s’impegna. Puntiamo alla salvezza

MARIO FANTACCIONE

foto videocamera 104

 

Condividi