Wimbledon. Il “tragico luned√¨” degli italiani

Tutti fuori i tennisti azzurri a Wimbledon. Dei quattro (tre donne e un uomo) giunti agli ottavi – record per il nostro tennis a Wimbledon – nessuno e’ riuscito ad approdare ai quarti: tutti eliminati senza conquistare neppure un set. L’azzurro Andreas Seppi, numero 23 della classifica mondiale, si e’ arreso negli ottavi di finale del torneo di singolare maschile di Wimbledon di fronte a Juan Martin Del Potro (numero 8 del mondo e del seeding).

Il tennista argentino, in dubbio fino all’ultimo momento, per via di un fastidio al ginocchio sinistro, ha invece giocato un buon match, liquidando l’altoatesino per 3 set a 0. Il punteggio finale e’ stato di 6-4 7-6 (2) 6-3 in favore di Del Potro, che adesso, nei quarti di finale, affrontera’ lo spagnolo David Ferrer, numero 4 del ranking internazionale e del tabellone.
Altri risultati ottavi di finale maschili: Verdasco (Esp) b. De Schepper (Fra) 6-4 6-4 6-4.

Tutte eliminate anche le azzurre giunte agli ottavi. L’ecatombe ha avuto inizio con Flavia Pennetta. Sull’erba di Wimbledon, la tennista brindisina si e’ arresa negli ottavi di finale della prova del Grande Slam alla belga Kirsten Flipkens (numero 20 della classifica Wta) per 7-6 (2) 6-3. La trentunenne azzurra (attualmente numero 166 del ranking internazionale) ha lottato alla pari nel primo set, prima di crollare nel tie-break. Senza storia, invece, la seconda frazione, dominata dalla giocatrice belga.

Dopo di lei e’ toccato a Roberta Vinci che e’ stata strapazzata dalla cinese Na Li (numero 6 della classifica Wta) 6-2 6-0. La trentenne azzurra (attualmente numero 11 del ranking internazionale) e’ apparsa decisamente sotto tono ed e’ crollata sotto i colpi dell’avversaria in 55′. Dopo Flavia Pennetta e Roberta Vinci, saluta Londra anche l’ultima atleta azzurra, Karin Knapp.

La 26enne altoatesina si e’ arresa alla francese Marion Bartoli (numero 15 del ranking Wta e del tabellone londinese) per 6-2 6-3, in 72′. L’azzurra (attualmente numero 104 della classifica internazionale) nulla ha potuto contro la piu’ esperta avversaria transalpina, che in quarti di finale affrontera’ la statunitense Sloane Stephens (numero 17 del mondo).

La sorpresa del giorno e’ stata l’eliminazione della statunitense Serena Williams, numero uno della classifica mondiale e prima testa di serie del tabellone, che ha dovuto alzare bandiera bianca di fronte alla tedesca Sabine Lisicki (numero 23 del ranking Wta). Dopo aver perso la prima frazione, per 6-2, Serena ha ritrovato il suo miglior tennis e si imposta nel secondo set col punteggio di 6-1. Nella frazione decisiva la Williams e’ andata subito avanti di un break; ma ha subito poi la rimonta della tedesca, che si e’ imposta per 6-4. Nei quarti di finale la Lisicki affrontera’ la giocatrice estone Kaia Kanepi.
Altri risultati ottavi di finale femminili: Kvitova (Cze) b. Suarez Navarro 7-6 (5) 6-3; Kanepi (Est) b. Robson (Gbr) 7-6 (6) 7-5; A. Radwanska (Pol.) b. Pironkova (Bul) 4-6 6-3 6-3; Stephens (Usa) b. Puig (Pur) 4-6 7-5 6-1. (AGI)

Condividi