Vis Artena-Paganese 1-1. Odianose risponde a Cusumano

Vis Artena-Paganese 1-1: la cronaca. 

Partita che inizia subito ad alti ritmi con i padroni di casa che appaiono più lucidi ed in forma rispetto alla squadra di mister Giampà; infatti dopo pochi secondi dall’inizio Khoris anticipa la difesa azzurrostellata ma la sua zampata esce di poco. Passano pochi minuti ed ancora la Vis Artena va vicina al vantaggio con Sirignano che, sugli sviluppi di un piazzato, con il mancino al volo colpisce il palo. La Paganese nella seconda parte della prima frazione aumenta i giri e prima con D’Agostino e poi colpendo un legno non riescono a trovare la via del gol. Prima frazione che si chiude a reti bianche.

Nella ripresa gli azzurrostellati partono subito forte e dopo pochi minuti Cusumano è lucido a concretizzare un traversone proveniente da sinistra e porta i suoi in vantaggio. I padroni di casa provano a reagire subito, ma senza riuscire a concretizzare. A mezz’ora della ripresa, però, arriva il pari con Odianose che di testa riporta la parità. Nell’ultimo spezzone di gara le due squadre non si sono sbilanciate creando davvero poco e dopo 90’ si dividono la posta in palio.

Vis Artena-Paganese: il tabellino

VIS ARTENA Patitucci, Spinozzi (17’st Odianose), Angelilli (42’st De Angelis), Khoris (42’st Tripoli), Vasco, Carannante, Luciani, Canestrelli (17’st Talone), Sirignano, Nannini, Intzidischristos PANCHINA Giuliani, Fagiolo, Pape, Luciani M., Cerbara ALLENATORE Maurizi
PAGANESE Pinestro, Cusumano, Iuliano, Pozzebon, D’Agostino (26’st Del Gesso), De Felice, Capone, Verna (15’st Esposito), Brugnano, Di Somma (17’st Mazzeo), Maccherini (15’st Scandurra 31’st Adeyemo) PANCHINA Reclaf, Pasnevs, Semolella, Ancora ALLENATORE Giampà
MARCATORI Cusumano 5’st (P), Odianose 30’st (VA)
ARBITRO Galiffi di Alghero
ASSISTENTI Gigliotti di Lamezia e Mallimaci di Reggio Calabria
NOTE Ammoniti Carannante Angoli 5-5 Rec. 1’pt – 5’st

ph credit: maxcerveraphotography