Virtus Vesuvio Ottaviano, pari col Sant’Anatasia

Ancora una gara tra le mura amiche per le foxes, al “Comunale” di Ottaviano la Virtus Vesuvio ospita il Sant’Anastasia, nella gara valida per la diciottesima giornata del campionato di Promozione.
Giornata uggiosa e campo pesante penalizzano la prestazione di entrambe le compagini, con il gioco che si concentra nella zona centrale del campo.
Al 25’ la sblocca il Sant’Anastasia, lancio lungo con Orefice che attacca la profondità prima di crossare al centro per Aprea che di prima insacca alle spalle di Rastiello, 0-1.
Al 39’ ancora Sant’Anastasia pericolosa, azione personale di Tedeschi che arriva alla conclusione, ma Rastiello si supera ed evita il raddoppio ospite.
Al 42’ il Sant’Anastasia resta in inferiorità numerica, con il direttore di gara che sventola il secondo cartellino giallo ad Orefice.
Nella ripresa, subito un’opportunità per le foxes, al 52’ azione personale per Langella che entra in area e conclude, ma D’Inverno si supera ed evita il pari, 0-1.
Al 65’ ancora Virtus Vesuvio Ottaviano, sugli sviluppi di un calcio d’angolo svetta più in alto di tutti Ambrosio, che di testa conclude clamorosamente fuori.
Al 74’ ancora un calcio d’angolo, ancora per i padroni di casa, ci arriva D’Avino di testa ma la conclusione è debole e centrale, 0-1.
Nel finale di gara sale la tensione, il direttore di gara allontana i mister delle due compagini dalle rispettive panchine.
Alla fine saranno otto i minuti di recupero, con le foxes che acciuffano il pari proprio all’ultimo secondo, azione confusa con il pallone che finisce tra i piedi di Langella, tiro di prima e palla nel sacco, 1-1.
Finisce così al “Comunale” di Ottaviano, dove i ragazzi agli ordini di mister Peluso si salvano sul filo del rasoio.
Un pari che serve a smuovere la classifica ma soprattutto a rialzare la testa: ora testa e gambe al prossimo avversario: è finita si dice alla fine!

VIRTUS VESUVIO OTTAVIANO: Rastiello; Avino ‘05 (72’ Autorino ‘04), Capasso, Rubino (81’ Colombo), Trombetta (54’ Ilardi), La Marca, Cardenio (46’ Ambrosio), Sepe (54’ D’Avino), Gargiulo ‘05, Langella, Barra. A disp.: Shevchenko ‘04; Grasso ‘03, Pastorelli ‘05, Panico ‘03.
All. Sabato Peluso
ASD SANT’ANASTASIA 1945: D’Inverno; Dell’Acqua ‘03 (80’ Palermo ‘03), Maresca, Orefice, Vertola, De Maria, Sgambati ‘05, Aprea, Montaperto (86’ Borrelli), Tedeschi (46’ Caiazzo). A disp.: Bruognolo ‘06; Piazzola, Romano, Romanelli, Matrusciano ‘04, Selva.
All. Roberto Cardinale

MARCATORI: 25’ Aprea (SA); 97’ Langella (VVO)

AMMONITI: Orefice (SA); Rubino (VVO); Sepe (VVO); Montaperto (SA); D’Inverno (SA); Caiazzo (SA); Barra (VVO).

ESPULSI: Orefice (SA); Cardinale (SA) e Peluso (VVO) non dal campo.