Vico Equense 1958. Il presidente Capasso è tranquillo: “I nostri obiettivi non cambiano”

Le sconfitte contro Poggiomarino ed Ischia hanno ovviamente lasciato l’amaro in bocca in casa Vico Equense perch√© non era, per fortuna, mai successo in stagione alla compagine azzurro-oro di perdere due gare di fila.

Ora però è già tempo di pensare alla prossima sfida con il Rione Terra, sabato a Pozzuoli, non prima di aver fatto però il punto della situazione con il presidente Vincenzo Capasso: “Sapevamo che, come in ogni campionato, sarebbe arrivato prima o poi un momento poco felice e quindi siamo sereni nel provare a gestirlo al meglio. I nostri obiettivi logicamente non cambiano e siamo pronti a fare di tutto per centrarli”.

Del resto, la dirigenza del Vico ha tracciato una strada ad inizio anno ed intende perseguirla fino in fondo: “Siamo sereni – continua Capasso – perch√© cerchiamo ogni giorno di mettere in condizione chi lavora con noi di farlo al meglio, logicamente dobbiamo dare tutti qualcosa in più in una fase delicata e decisiva come quella che ci apprestiamo a vivere. Noi continueremo ad operare per fare il massimo per la squadra, dalla quale ovviamente ci aspettiamo una presa di coscienza e di responsabilità per riprendere al più presto il nostro cammino”.

ASD VICO EQUENSE 1958

Condividi