Una Generazione Vincente! Napoli si prende la coppa Italia contro Milano

La Generazione Vincente Napoli Basket sale sul tetto d’Italia conquistando la Coppa Italia a distanza di 18 anni dall’ultima volta. Gli azzurri vincono la Fracciarossa Final Eight 2024 contro l’EA7 Emporio Armani Milano.

Parte subito bene Milano con Melli, ma Napoli prima con Zubcic e poi con Ennis si fanno firmano il sorpasso sul 6-8 e riuscendo a chiudere il primo quarto sul risultato di 19-24 per gli azzurri. La Generazione Vincente inizia bene il secondo quareto, Pullen ed Ennis firmano il +9, ma c’è la reazione di Milano arrivando fino al -2. Si arriva all’intervallo lungo sul 36-43. Il terzo tempo è ancora di marca napoletana che arriva al massimo vantaggio di +12 con una tripla di Zubcic, ma Milano non molla la presa e prova ad accelerare per ridurre il gap nel punteggio. Una tripla di Hall e una schiacciata di Melli riportano l’Olimpia ad un solo possesso di distanza. Napoli risponde allungando nuovamente e sulla sirena del terzo quarto il risultato dice 53-60. L’ultimo quarto è un’altalena di emozioni. Milano rincorre e arriva prima ad accorciare con Shields e successivamente a firmare il sorpasso. Pullen risponde immediatamente centrando subito il canestro del controsorpasso a 13 secondi dalla fine.

Finisce 72-77 e Napoli esulta per la vittoria della coppa Italia. Di certo non la favorita, ma quella sicuramente Vincente, che ci ha creduto di più e che ha inseguito questo successo con grinta e determinazione.

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO – GENERAZIONE VINCENTE NAPOLI BASKET 72-77.

(19-24, 17-19, 17-17, 19-17).

(19-24, 36-43, 53-60, 72-77).

Olimpia Milano: Bortolani, Tonut, Melli 20 (8 reb), Napier 8, Ricci, Flaccadori, Hall 5, Caruso n.e, Shields 10 (2/13), Mirotic 19, Hines 4, Voigtmann 6. Coach Messina.

GeVi Napoli: Pullen 14, Zubcic 11, Ennis 21 (7 reb, 7 ast), De Nicolao 2, Sinagra n.e, Owens 10, Brown 6, Sokolowski 13, Lever, Bamba n.e, Dut Biar, Ebeling n.e. Coach Milicic.

Note: 47.3-54.3% tiri da due punti, 27.6-21.5% tiri da tre punti, 87.5-84% tiri liberi, 41-39 rimbalzi, 17-13 assist, 13-8 palle perse, 3-4 palle recuperate.

foto Napoli Basket