Turris. Colantonio e Primicile sbirciano in casa Cavese, nel mirino un’ala sinistra

In casa Turris non sono solo i lavori allo stadio “Amerigo Liguori” a tenere banco. I corallini riflettono sul mercato alla ricera degli elementi giusti per rinforzare la rosa da consegnare al tecnico Franco Fabiano per il campionato di Serie C.

Trattenere Marzio Celiento sembra cosa difficile, il calciatore ha diverse chiamate dalla Serie D accompagnate da offerte esorbitanti, ma il presidente Antonio Colantonio e il direttore Rosario Primicile sembrano già pronti a sostituire la forte ala sinistra. Secondo quando riportato dai colleghi di Metropolis, il nome nuovo per la corsia mancina dell’attacco dei corallini è quello di Miguel Angel Sainz-Maza.

Il calciatore, di proprietà della Cavese, piace molto a Primicile e i contatti con l’entourage proseguono. Inoltre, lo spagnolo ha ancora un altro anno di contratto con i metelliani e sembrerebbe felice di provare una nuova esperienza a Torre del Greco. Resta, per, anche l’interesse per Simone Addessi, ma quella di Sainz-Maza è la prima scelta, in caso di addio concreto di Celiento.

Condividi