Turris. A Vico Equense scortata da centinaia di tifosi

Questa mattina sono arrivati in città i 250 biglietti messi a disposizione della Turris e dei tifosi corallini per assistere alla trasferta in quel di Vico Equense e subito gran parte di essi sono andati a ruba . Dunque dopo tanta incertezza è stato evitato lo spetto di un ennesimo incontro da disputare a porte chiuse , questo grazie alla collaborazione tra le due società e soprattutto all’ impegno preso dai dirigenti costieri di concedere il settore più capiente dello stadio Comunale ai sostenitori torresi facendo in modo che si giungesse a questa lieta conclusione che permetterà alla società di casa di fare un buon incasso e ai sostenitori biancorossi di seguire anche in Campania i propri beniamini ,visto anche le recenti vicissitudini che hanno privato ai corallini di assistere alle partite di Santa Maria Capua Vetere e di Marcianise. Per quanto riguarda la squadra, il rientrante Fissore tornerà a prendere posto al centro della difesa , permettendo a Lucchese di poter ritornare al suo ruolo naturale di centrocampista .In attacco si va verso una riconferma della coppia Grezio-Perna che domenica scorsa con un gol a testa hanno liquidato il Real Metapontino.Sul fronte costiero resta in dubbio la presenza dell’ ex bomber corallino Giulio Russo.

Marco Esposito

 

Condividi