Tornei Di Marzio. Francoforte e Dortmund trionfano nelle finali

Nella serata di ieri, Luned√¨ 27 Maggio, si è conclusa la Bundesliga targata Tornei Di Marzio.

Alle ore 21:00 si è disputata la finale della DFB-Pokal (Coppa di Germania) tra Eintracht Francoforte ed Hertha Berlino. La compagine del capitano Vincenzo Avagnano, un po’ a sorpresa e contro i favori del pronostico, è riuscita a conquistare l’intera posta in palio e a festeggiare la vittoria dell’ambito trofeo. Il premio di man of the match se lo è aggiudicato proprio capitan Avagnano, autore di una prestazione da vero leader e grande trascinatore, per non parlare della magica rovesciata con la quale ha trafitto il portiere avversario. Un gol che ha strappato gli applausi degli spettatori presenti al centro sportivo Andrea Capasso di Secondigliano. Chapeau! La partita è terminata sul risultato di 7-3: Gennaro Corvino e compagni si erano portati addirittura sul 3-0, ma hanno poi subito un clamorosa rimonta.

Alle ore 22:00 si è giocato l’attesissimo big match tra Borussia Dortmund e Bayern Monaco, valevole per la finale di Champions League. La squadra guidata dal bomber Vincenzo Iuorio si è presa la sua rivincita e ha sconfitto il Bayern con il risultato di 4-3. Il man of the match è il capitano O’ Bing, come al solito grande protagonista con una prova sontuosa, ma soprattutto ha messo a segno la rete decisiva, quella del 4-3, che ha fatto esplodere di gioia i tanti supporters accorsi al Capasso per sostenere il Borussia Dortmund. Una partita bellissima, giocata a ritmi impressionanti, le due squadre non si sono risparmiate e hanno giocato a viso aperto e senza esclusioni di colpi. Uno spettacolo clamoroso, unico, che non si vede tutti i giorni. Vincenzo Iuorio, insieme ai suoi fedelissimi compagni di squadra. è riuscito a portare a casa l’ennesimo importante trofeo, ma sicuramente non si fermerà qui‚Ķ

Un plauso a Ivan Orientale, calciatore del Bayern Monaco, premiato con il pallone d’oro come Miglior Giocatore del Torneo.

Al prossimo torneo!

Condividi