SC Ercolanese. Non solo Squillante, l’alternativa non è da meno

Una bella suggestione quella del ritorno di Luigi Squillante ad Ercolano. Lo Sporting Club Ercolanese, con molta probabilità, ha avuto qualche contatto con il tecnico sarnese, ma non è l’unico tra i candidati alla panchina granata.

Altro profilo di interesse è quello di Roberto Carannante, reduce da una stagione a Torre Annunziata, dove ha ben figurato, nonostante una squadra costruita in ritardo, centrando i play off. Qualora la società cara al presidente Raiano non dovesse trovare un accordo Squillante, potrebbe essere proprio l’ex Pomigliano a raccogliere l’eredità lasciata da Ignudi appena qualche giorno fa.

Non resta, quindi, di attendere sviluppi. Nelle prossime ore la società granata scioglierà le riserve annunciando il nuovo allenatore.