Savoia: Barbera e Gallo nello staff del prossimo anno? I due: “Al momento nulla di concreto, ma sarebbe bellissimo”

In attesa di capire se il Savoia il prossimo anno riuscirà ad essere ripescato in Lega Pro (i bianchi hanno un ottimo coefficiente di merito), iniziano a circolare le prime voci su quelli che potrebbero essere nuovi ingressi nello staff tecnico, in particolare per ciò che riguarda il settore giovanile. In caso di accesso alla terza serie del nostro calcio, infatti, sarà necessario dare vita ad una cantera molto più strutturata, e la società del patron Mazzamauro sta già iniziando a sondare il terreno alla ricerca dei profili giusti.

In un’intervista rilasciata ai colleghi di oplontini.com, l’ex centrocampista Pasquale Ottobre ha ammesso la presenza di alcuni contatti con il Savoia: “E’ vero che ci sono stati dei colloqui con il Savoia, mi sono sentito col dg Rais per un eventuale incarico nel settore giovanile”. Ottobre avrebbe intenzione di coinvolgere nel progetto Savoia anche altre due leggende biancoscudate: Antonio Barbera – indimenticato attaccante degli anni ’90 e già collaboratore qualche anno fa di mister Franco Fabiano – e Francesco Gallo, ex portiere protagonista di grandi annate tra i pali oplontini.

Li abbiamo sentiti entrambi in esclusiva per farci raccontare come stanno le cose. Così Barbera: “Le indiscrezioni sono vere: hanno contattato Pasquale Ottobre per il settore giovanile e lui ha subito pensato a me. Se la cosa andrà in porto, sarà una bellissima situazione. La cosa è in piedi, aspettiamo l’evolversi della situazione nelle prossime settimane“. Un’eventualità che farebbe piacere anche a Gallo: “Al momento non ne so nulla, ed ho enorme rispetto dell’attuale mister dei portieri, Iardino, che conosco personalmente. Ovviamente, però, mi farebbe molto piacere se un giorno ricoprissi questo ruolo nella squadra di cui sono da sempre tifoso“.