Sannino: “Napoli? Che squadra! Sanno sempre quello che devono fare”

“Napoli, Inter, Juventus, Fiorentina, Roma e Milan sono le squadre che si giocheranno lo scudetto. Il Napoli e’ una squadra che fara’ un grandissimo campionato perche’ ha cambiato il modo di fare calcio. Giocano con il collettivo, partecipano tutti alla manovra con grandissime qualita’ nei singoli. Si divertono a giocare e non hanno un solo terminale offensivo che dia punti di riferimento. Tutti sono grandi campioni e sanno quello che devono fare”. Lo ha detto il tecnico del Chievo Verona, Giuseppe Sannino, a Tele Radio Stereo, parlando della sfida scudetto.

L’allenatore dei clivensi esprime poi un giudizio sulla Roma di Rudi Garcia. “Ho visto la gara contro il Verona. E’ una squadra che predilige tener palla ma la sua forza sta nel fatto di non dare punti di riferimenti. Tutti arrivano al tiro, tutti difendono sotto la linea della palla. Totti e’ stato straordinario. De Rossi, che finira’ la carriera in giallorosso perche’ e’ giusto che sia cosi’, e’ un giocatore importante e lo sta dimostrando avendo ritrovato la fiducia. De Sanctis sembra che stia nella capitale da una vita”, aggiunge. “Garcia e’ arrivato pochi mesi fa in punta di piedi, ha preso in mano la situazione e il merito sta nell’aver trasmesso cattiveria agonistica ai suoi. Contro i giallorossi sara’ difficile per tutti”. (adnkronos.com)