San Paolo, Summit positivo tra De Laurentiis e De Magistris

√à durato poco più di un’ora il summit tra Comune ed SSC Napoli. Il Sindaco De Magistris ed il presidente azzurro, Aurelio De Laurentiis hanno da poco lasciato Palazzo San Giacomo. Secondo fonti attendibili trapela ottimismo per il termine dei lavori ed il rilascio del certificato di agibilità entro il 9 Luglio. Nessuna indiscrezione invece relativa ad un possibile acquisto da parte del produttore cinematografico dell’intero impianto. “La priorità assoluta è l’agibilità del San Paolo” ha affermato il Sindaco di Napoli, De Magistris. “Questo serve non solo perchè l’anno prossimo bisogna giocare al San Paolo ma anche per dare un futuro solido a quell’impianto che poi andrà ristrutturato. Sono assolutamente fiducioso che per il 10 Luglio ci sarà l’agibilità. Ho motivi di ritenere che non c’è il rischio di giocare fuori Napoli e colgo l’occasione per invitare il presidente a concludere l’iter che abbiamo previsto. Da parte nostra ci sono tutte le garanzie per chi decide di investire per lo stadio nella nostra città. Gli incontri con il presidente sono sempre vivaci, interessanti e utili per la città. Non c’è stato tempo di parlare di calcio e di Cavani. ”

Il clima insomma tende a rasserenarsi ma nonostante tutto qualche dubbio ancora permane.

Condividi